Pistacchio sgusciato (tipo bronte) Visualizza ingrandito

Pistacchio sgusciato, tipo Bronte, (100g)

PISsg

Nuovo prodotto

È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia. Gli arabi lo introdussero in Occidente. La parola "pistacchio" deriva, attraverso l'arabo (fustuaq), dal persiano (پسته pesteh). Il termine siciliano festuca o frastuca con il quale si indica sia la pianta che il frutto prodotto, deriva direttamente dalla parola araba.

Maggiori dettagli

4,80 € tasse incl.

Scheda tecnica

ProdottoBiologico
ConfezioneBusta 100 gr.
Luogo di produzioneAragona (AG) - Italia

Dettagli

l pistacchio (Pistacia vera L.) è un albero della famiglia delle Anacardiaceae. Può raggiungere un'altezza di ca. 12 metri e un'età di 300 anni.

È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia. Gli arabi lo introdussero in Occidente. La parola "pistacchio" deriva, attraverso l'arabo (fustuaq), dal persiano (پسته pesteh). Il termine siciliano festuca o frastuca con il quale si indica sia la pianta che il frutto prodotto, deriva direttamente dalla parola araba.

Luogo di produzione: Aragona (AG) - Italia

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Pistacchio sgusciato, tipo Bronte, (100g)

Pistacchio sgusciato, tipo Bronte, (100g)

È originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, particolarmente in Persia. Gli arabi lo introdussero in Occidente. La parola "pistacchio" deriva, attraverso l'arabo (fustuaq), dal persiano (پسته pesteh). Il termine siciliano festuca o frastuca con il quale si indica sia la pianta che il frutto prodotto, deriva direttamente dalla parola araba.