Farina Pane nero Visualizza ingrandito

Farina per pane nero (kg 1)

Nuovo prodotto

Composizione: farina grano duro 60%, farina tumminia 40%.

Maggiori dettagli

1,60 € tasse incl.

1,60 € per conf kg 1

Scheda tecnica

ConfezioneBusta 1 Kg.
Luogo di produzioneCastelvetrano (TP) - Italia

Dettagli

Il pane fece la sua prima comparsa in Egitto, infatti furono proprio gli egiziani che scoprirono per gradi le tecniche fermentative dopo essersi accorti che la pasta fresca avanzata e lasciata casualmente per qualche tempo a contatto con l`aria si inacidiva ed aumentava di volume. Tale tecnica fu acquisita successivamente dai greci e venne trasmessa nella nostra isola quando questi la colonizzarono. In Sicilia si produce esclusivamente grano duro, quindi anche il pane veniva fatto con questo tipo di frumento. Nei paesi della Valle del Belice si coltivava oltre alla "Russulidda" (tipico grano duro maggiormente in uso in tutta la Sicilia) la "Tumminia". Quest`ultimo era di piccole dimensioni, più scuro e con una bassa resa; il pane di "Tumminia" era di colore scuro ma era più gustoso e si manteneva morbido per parecchi giorni, per questo motivo le massaie preferivano panificare con questa farina durante il periodo estivo (le elevate temperature favoriscono infatti l`indurimento precoce del pane). Oggi questa varietà di frumento è stata soppiantata da altre con più alta resa. La panificazione con la farina di "Tumminia" è in disuso ma viene effettuata ancora con i metodi tradizionali grazie all`abilità di poche persone anziane e si può trovare ancora nei paesi della Valle del Belice ed in particolare a Castelvetrano. La pezzatura del pane variava rispetto ai nostri giorni: si dava il nome di "pani" se aveva la forma circolare e pesava circa 2 chili, "vastedda" sempre di forma circolare ma con pezzatura di 1 chilo, seguivano poi le "cuddure" (pane della pezzatura di mezzo chilo) e le "cudduredde" (di circa 150 - 200 grammi). Se la farina era ricavata da frumento nuovo si confezionavano le "cuddure" a "pedi di voi" (simili al piede di un bue), forse per devozione, ma probabilmente come segno di riconoscenza verso quell`animale che aiutava a solcare la terra

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Farina per pane nero (kg 1)

Farina per pane nero (kg 1)

Composizione: farina grano duro 60%, farina tumminia 40%.